Devi uscire dalla zona di confort!

Noi tutti siamo creature abitudinarie e tendiamo ad amare il prevedibile e il confortevole perché in questo modo ci sentiamo sicuri e siamo convinti di riuscire così a ridurre al minimo lo stress.

La realtà è ben diversa…  Spesso ci sentiamo bloccati e incapaci di darci una direzione.

Se vuoi davvero stare bene con te stesso ogni tanto devi uscire proprio da questa zona di confort. Come citato nell’articolo di mywyblog” zona di confort” Da questa zona che ci illude e ci obbliga ad una vita non pienamente felice.

 

Lo so…  “uscire dalla tua zona di comfort” significa fare cose nelle quali non ti senti a tuo agio e quindi non è facile uscire da quelli schemi abitudinari che ti sei creato e che ti rendono timoroso nel spingerti oltre..è trovare la propria identità come citato nell’articolo spiweb “Indentità”

Sappi però che la tua zona di coraggio è appena appena al di fuori della tua zona di comfort e se non sei pronto a fare un grande salto e cambiare radicalmente le tue abitudini, puoi farlo un po’ alla volta come fa un bambino quando sperimenta tutto ciò che lo circonda.

A questo punto il tuo obiettivo non sarà comprare un nuovo smartphone o fare una vacanza da nababbo ma sarà scoprire chi sei veramente, quanto vali e quante grandiosi opportunità ti riservi la vita.

Magari fino ad oggi hai sempre pensato che la cosa migliore è avere tanti soldi, fare la settimana bianca o ferie in spiagge esotiche.

Ma ti sei mai chiesto quanto potrebbe essere rilassante invece riposarsi in un bel monastero circondato da una natura incontaminata o prendersi qualche giorno per andare a fare volontariato?

Da queste esperienze sicuramente ne verrai arricchito, anche la tua mente si arricchirà molto…

Prova a riflettere, e noterai quasi subito che difficilmente opteresti per queste due ultime opportunità elencate. Sai perché ?

Perché per te sono cose nuove e a meno che tu non le abbia già provate, provi una sensazione di disagio.

Parlando di volontariato magari ti senti anche male. Temi di non riuscire ad affrontare certe situazioni che potrebbero non essere particolarmente “serene”.

Ma credimi, lo so che le novità creano inizialmente ansia…  proprio perché come ti ho detto all’inizio, quasi tutti noi siamo esseri abitudinari e poco predisposti al cambiamento ma imparando piano piano ad uscire da quel confort prigione ti sentirai libero… finalmente libero di agire e di vivere appieno la vita.

Felice Cisarella

La lunga ricerca della verità, lo studio dei processi mentali e la volontà di migliorarmi e migliorare le persone che mi circondavano, mi ha portato a scoprire l’emodeling e studiare direttamente con l’ideatore del rimodellamento emozionale inconscio, Giorgio Del Sole.

Dopo un lungo studio oggi la mia missione è quella di sostenere i miei “diamanti” nella realizzazione dei loro progetti interiori più autentici, nella libertà e nella conoscenza di sé.

 

Felice Cisarella

Mi chiamo Felice Cisarella La lunga ricerca della verità, lo studio dei processi mentali e la volontà di
migliorarmi e migliorare le persone che mi circondavano, mi ha portato a scoprire l’emodeling e studiare
direttamente con l’ideatore del rimodellamento emozionale inconscio, Giorgio Del Sole.
Dopo un lungo studio oggi la mia missione è quella di sostenere i miei “diamanti” nella realizzazione dei
loro progetti interiori più autentici, nella libertà e nella conoscenza di sé.

Contattami per una sessione di coach emodeling gratuita e orientativa

Inserisci il tuo commento

Leave A Response

* Denotes Required Field